Cerca nel sito

Notizie dalla parrocchia

Finalmente ricominciano le prove dei Pueri Cantores "Natus Est": per i bambini dai 5 agli 11 anni le prove si svolgeranno il mercoledì sera dalle 19:30 alle 20:30, a settimane alterne in modo da garantire il rispetto delle normative vigenti.

Potete trovare maggiori informazioni consultando la nostra "area documenti" sul sito parrocchiale e sui nostri canali social. Vi aspettiamo!

20201018 locandina prove pueri bimbi

Quest’estate sono stati svolti grandi lavori presso il giardino della scuola a Loreggia: rifacimento del manto erboso sintetico, posa della pavimentazione antitrauma attorno agli scivoli e manutenzione della siepe.

La vita della nostra parrocchia sta riprendendo piano piano e anche la celebrazione di questo sacramento esprime una speranza importante per tutta la comunità dopo il lungo tempo di lockdown. L’esperienza di questi mesi ci ha portato a rivedere l’organizzazione della preparazione, però il desiderio di accompagnare alla Prima Comunione 44 bambini ci ha sostenuto in questo percorso breve ma intenso. I ragazzi hanno partecipato con interesse ed entusiasmo agli incontri di preparazione, ansiosi di vivere da dentro il sacramento dell’Eucarestia.

Accompagnati dai propri genitori, si sono accostati alla Prima Comunione sabato 19 e domenica 20 settembre divisi in due gruppi da 22 ragazzi. La nuova modalità di celebrazione della messa di Prima Comunione è stata una scelta sicuramente obbligata dagli eventi, ma anche valutata attentamente e voluta, per poter far partecipare alla festa anche alcuni parenti oltre ai familiari e vivere una vera festa!

Gentili genitori della Scuola dell'Infanzia di Loreggiola, in questi giorni la Regione, gli operatori dei Servizi di Igiene e Sanità pubblica (SISP) e i Dipartimenti di Prevenzione stanno lavorando in sinergia con le scuole con lo scopo di contrastare la diffusione del virus e garantire la continuità delle attività educative e formative.

Per questo motivo allego due schemi che vi preghiamo di leggere con attenzione in quanto danno precise indicazioni su come comportarsi in caso di sintomatologia sospetta e illustrano le nuove direttive per il rientro a scuola a seguito di sintomi.

“Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.”

Anche questa volta lo spunto ci viene da una famosa frase che ci ha lasciato Antoine De Saint-Exupery, lo scrittore di alcuni capolavori letterari per ogni età.

E noi catechisti di Loreggiola, in questo anno complicato che ci ha tutti costretti, in un modo o nell’altro, a modificare le nostre abitudini, desideriamo provare a ricominciare a guardare nella direzione alla quale ci sentiamo chiamati: Gesù! Il Figlio di Dio, che con la sua vita ci ha lasciato l’insegnamento che l’Amore, quello vero e sincero, è la chiave per poter vivere una vita veramente bella, senza egoismi, senza prevaricazioni, senza violenze.

Pagina 1 di 43