Cerca nel sito

Cucù… prendiamoci cura della terra quaggiù!

Lodato sii mio Signore,
per nostra sorella madre terra,
la quale ci dà nutrimento e ci mantiene:
produce diversi frutti, con fiori variopinti ed erba.

Grazie a queste parole di San Francesco, cantate nel suo Cantico delle creature, abbiamo scoperto quante bellezze abbiamo accanto a noi! Quante persone, animali, piante, fiori, esseri viventi…dipende però da noi aver cura di tutto ciò. Cominciamo dall’avere cura di noi stessi, delle persone a cui vogliamo bene e dell’ambiente che ogni giorno abitiamo. Dipende da ogni nostro piccolo-grande gesto quotidiano, dipende dall’esempio che imitiamo, dipende dall’amore e dalla gratitudine verso tutte le meraviglie che ci circondano. Dipende da noi la loro crescita, il loro sviluppo, la loro bellezza e la loro serenità.

Piccoli-grandi gesti che come piccole gocce possono contribuire al bene del nostro pianeta. Ecco allora che attraverso due canti “Amica Terra” e “Piccolo grande gesto” abbiamo mimato, ballato e messo in pratica i suggerimenti contenuti nei testi delle canzoni sia a scuola che a casa grazie all’aiuto e alla collaborazione di insegnanti e genitori.

I bambini si sono sentiti subito protagonisti assumendo un atteggiamento attivo e responsabile nella salvaguardia del loro ambiente-scuola: insieme abbiamo cambiato la terra delle fioriere, piantato nuovi fiorellini e erbe aromatiche rendendo più colorato e profumato il nostro giardino, abbiamo provveduto a pulire il nuovo tappeto erboso da erbacce foglie e ramoscelli, abbiamo imparato a non sprecare l’acqua e ad usarla per abbeverare con costanza e impegno le piante del giardino, abbiamo prestato attenzione alla suddivisione dei rifiuti e a non lasciare rifiuti per terra, abbiamo rivolto lo sguardo alle luci accese inutilmente e qualche bambino è riuscito anche a convincere mamma o papà ad arrivare a scuola a piedi o in bici!

Abbiamo conosciuto i bachi da seta e li abbiamo osservati e seguiti giorno dopo giorno nella loro straordinaria trasformazione, meravigliandoci come solo la natura ci sa meravigliare.

Come ci siamo presi cura dei bachi da seta abbiamo imparato che è importante prenderci cura di noi stessi e delle persone che ci stanno vicine perché dipende anche da noi il loro benessere. Un sorriso, un abbraccio, un gesto di amicizia cambiano la giornata! Insieme allora abbiamo preparato una bella festa per gli amici “remigini” che si apprestavano a concludere il loro triennio alla scuola dell’infanzia e a loro abbiamo rivolto il nostro più forte applauso e il nostro più caloroso abbraccio accompagnandoli con gioia al termine del loro percorso.

“Insieme andrà tutto bene” avevamo scritto sull’arcobaleno l’anno scorso e “insieme è andato tutto bene” grazie alla grande collaborazione di tutti, del personale della scuola, delle famiglie e di tutti gli enti coinvolti, in sinergia di forze, per il buon proseguimento della nostra scuola dell’infanzia. A tutti un enorme GRAZIE!

Ora diamo il via ai centri estivi con gli amici cagnolini Paw Patrol che faranno divertire i nostri bambini con tanti giochi motori, giochi d’acqua e laboratori creativi.

Buona estate a tutti e un arrivederci a settembre pronti ad accogliere tanti nuovi piccoli amici e tante nuove straordinarie avventure INSIEME!