Cerca nel sito

Vita parrocchiale

Alcune delle foto dei giardini preparati dai ragazzi del catechismo

Un augurio di Pasqua speciale: le ragazze e i ragazzi del catechismo di Loreggia e Loreggiola hanno riservato nelle loro case un angolo del loro giardino da dedicare alla Pasqua. Vediamo insieme i contributi inviati, trasmessi anche prima e dopo la diretta della Santa Messa di Pasqua di domenica.

Sabato 9 gennaio abbiamo festeggiato Beata Eurosia Fabris (mamma Rosa) Terziaria Francescana, patrona O.F.S. Veneto.

Eurosia Fabris, nata il 27 settembre 1866 a Quinto vicentino (VI), visse per 65 anni a Marola diTorri di Quartesolo (VI), morì l’8 gennaio 1932; viene festeggiata il 9 gennaio a Marola. Venne proclamata beata il 6 novembre 2005 nella cattedrale di Vicenza, nel 2009 patrona della catechesi, ora patrona anche dell’O.F.S. Veneto .La sua vita, appartenente “ordinaria”, di fatto fu straordinaria per la sua pietà, per la carità verso i poveri e gli ammalati, per il suo apostolato in parrocchia, per il suo amore per la chiesa e i sacerdoti.

Foto della cerimonia di Promesse Branco 2021

Sabato 13 febbraio il Branco della Roccia Azzurra ha vissuto il momento delle Promesse, una tra le tappe più importanti del cammino di ogni scout. I cuccioli, ovvero i bambini entrati quest’anno, ci avevano dimostrato di sentirsi pronti ad entrare a fare parte del branco e si sono così preparati per questo significativo momento.

Domenica 14 Febbraio 2021 noi, scout di Loreggia 1, del Clan dei Viaggiatori liberi con il Noviziato Fenice ci siamo avventurati in bicicletta (muniti di tutte le certificazioni del caso) fino alla chiesetta del Noce a Camposampiero dove S. Antonio predicava da sopra un albero di noce, da qui il nome.

“Laudato sii mio Signore, per sorella acqua, la quale è molto utile e umile, preziosa e pura.”

Proseguendo il nostro cammino sui versi del Cantico delle Creature, insieme a San Francesco e alla sua amica indiana Rà, abbiamo scoperto quanto preziosa è l’acqua. I bambini sono sempre molto attratti da questo elemento che li aiuta a dissetarsi, a pulirsi, a divertirsi e, incuriositi, hanno ascoltato con molto interesse il racconto di Gocciolina, una piccolissima amica di Rà. Con lei i bambini hanno scoperto il ciclo dell’acqua e si sono cimentati in bellissimi esperimenti scientifici come il galleggiamento, le trasformazioni dell’acqua, i vasi conduttori, le reazioni e molti altri.

“Laudato sii mio Signore, per sorella acqua,
la quale è molto utile e umile, preziosa e pura”.
(San Francesco)

Questo verso del Cantico delle Creature di Francesco d’Assisi, è stato il filo conduttore delle attività didattiche svolte con i bambini nei mesi di gennaio e febbraio. L’argomento è stato molto interessante e ricco di iniziative e attività che hanno dato ampio spazio alla creatività dei bambini. L’acqua: un mondo meraviglioso e tanto amato dai piccoli… Le esperienze con loro sono sempre ricche di novità e stupore, intrecciate da scoperta ed emozione… è un mondo sempre da scoprire.

Pagina 1 di 17