Cerca nel sito

Il diritto di contare

Eh, sì… quest’ inverno ci siamo proprio scrollati!! Noi giovani dell’ACG abbiamo accettato questa sfida, ci siamo sentiti “chiamati” dai nostri educatori, che con dedizione non si perdono d’animo e lanciano queste iniziative per chi vuole vivere nuove avventure. Esperienze meravigliose, ci sono momenti di felicità in cui si sta in compagnia dei propri amici e si gioca, si balla, si canta e si scherza; ma anche momenti di preghiera, condivisione e riflessione personale, gli stessi momenti che abbiamo vissuto in questo campo invernale.

 Ci siamo scrollati di dosso le abitudini, la pigrizia, le paure e siamo partiti in una fredda mattina di gennaio ritrovandoci già il primo giorno sulla pista da neve, dove abbiamo passato la mattinata cimentandoci in gare con gli slittini e battaglie di neve, divertendoci spensierati, alla sera nella nostra casa era consuetudine fare un breve gioco e un’attività di condivisione, riflettendo sul tema del campo #ildirittodicontare, come il titolo del film che abbiamo guardato insieme. Questo film parla di Katherine, Mary e Dorothy, tre donne afroamericane, con grandi doti matematiche ed ingegneristiche, che lavoravano insieme nella Nasa ma non venivano apprezzate nell’ambiente lavorativo solo per il colore della loro pelle e per il loro genere; nonostante tutte le difficoltà, grazie alla loro amicizia, determinazione e forza di volontà sono riuscite a superare molti ostacoli e ad essere apprezzate per quello che erano.

Il giorno seguente abbiamo dedicato l’intera giornata alle attività legate al tema del campo, con una condivisione generale che ci ha fatto riflettere sull’importanza di riconoscere che ognuno di noi ha un talento, e nessuno deve essere escluso senza aver ricevuto prima una possibilità. Il tempo vola e ormai era arrivata l’ora di ritornare a casa; da questa breve esperienza ognuno di noi ha portato a casa un ricordo e una riflessione dei momenti passati insieme, che ci ricordano ogni giorno di questa splendida uscita e che hanno incrementato il nostro bagaglio personale.

Non vediamo l’ora di ripartire!

Celeste, Lucia e Valentina