No module Published on Offcanvas position

Notizie dal gruppo missionario

Finalmente la G. R. M. del ferro, già programmata per il 18 e 19 aprile e sospesa a causa del COVID-19, è stata effettuata sabato 12 e domenica 13 settembre. La raccolta del ferro, rifiuto speciale, è regolamentata da una legge; due anni fa è stata portata una modifica che permette alle parrocchie di continuare a farla e ricavare così qualche soldino per sostenere progetti missionari ed educativi (scuole materne).

La Raccolta, soprattutto per Loreggia, ha un valore comunitario: è un momento di aggregazione e di collaborazione tenendo vivo quell'impegno missionario, che nostro Signore ci ha chiesto. 

Sabato 12 settembre è morta a Bergamo Sr. Anna Pia De Marchi, classe 1926, già missionaria in Uganda.

Sr. Anna Pia, sapendo che dalla Raccolta del ferro arrivava un aiuto per la sua missione, si ricordava sempre di salutare e pregare per i volontari. È venuta a mancare proprio il giorno della Raccolta: si è unita ai nostri protettori in cielo. Sr. Anna Pia pagava la tassa scolastica ai bambini che non andavano a scuola per la povertà. Ecco come la Madre superiora l'ha ricordata al funerale:

Sr. Anna Pia nasce a Loreggia (PD) il 31.12.1926. Entra nell’Istituto delle Suore Missionarie Comboniane 3.10.1945 e professa il 3.5.1948. È un giorno speciale per lei, la realizzazione un sogno coltivato sin da bambina, e desiderato con passione.

Sabato 12 e domenica 13 settembre si è tenuta la raccolta del ferro, sia a Loreggiola che a Loreggia.  È stata una buona raccolta: a Loreggia 611,70 quintali per € 8257,90; a Loreggiola 379,4 quintali per € 4932,20. Grazie a tutti coloro che si sono adoperati per questa opera di bene.

Lunedì 8 giugno si è potuta finalmente tenere l'Annuale Assemblea Ordinaria dell'associazione “Amici degli Indios - Padre Bruno Marcon ODV”.

Nella sua relazione il presidente Silvano Fantinato ha menzionato:    

  • l'adeguamento dello Statuto alla Riforma del Terzo Settore;
  • il ricordo di Padre Bruno Marcon a 20 anni dalla morte.

La pandemia del Covid-19 ha condizionato fin dall'inizio della Quaresima la nostra vita sociale, religiosa, economica e.… parrocchiale.

In parrocchia sono stati sospesi importanti avvenimenti come la Cresima e la prima Comunione e le attività dei vari gruppi. Anche il Gruppo missionario ha dovuto rinviare la Mostra missionaria e la Raccolta del ferro. Grazie ai moderni mezzi di comunicazione abbiamo potuto tenere relazioni con alcuni missionari.

Pagina 1 di 10